parole scritte
interroga:  scripta  ·  bsu  ·  civita

il corpus SCRIPTA


esplorazioni verbali


invenzioni verbali


Alessandro Baricco, Castelli di rabbia, 1991

concordanze di «giù»

nautoretestoannoconcordanza
1
1991
l’hai vista? ¶ – È giù nelle cucine. ¶ – Grazie, Angy
2
1991
Così. ¶ E Magg corse giù con Pit a dire
3
1991
un campo all’altro, giù fino al fiume dove
4
1991
praticamente salutare chicchessia, corse giù per i prati fino
5
1991
e la tavola apparecchiata giù, in sala da pranzo
6
1991
li vince e scivola giù dai bordi, seguita poi
7
1991
picchiata, o un tronco giù dalle rapide del fiume
8
1991
mai. ¶ Insomma, la metteva giù elegante, Pekisch. E la
9
1991
li portò sul calesse giù per la strada che
10
1991
fango dappertutto e acqua giù dai vestiti, e dai
11
1991
che regolarmente gli arrivò, giù dal campanile, attraverso i
12
1991
Sì, quella notte venne giù un vero nubifragio, sa
13
1991
svegliai, naturalmente... mi sporsi giù dalla scala e lo
14
1991
treno che è caduto giù dalla scarpata”, “Cosa vuol
15
1991
anche Pritz è andato giù dalla scarpata eppure non
16
1991
sua sedia guardando Elisabeth giù nel gran prato, puntata
17
1991
improvviso. Magia. ¶ Gli scese giù l’angoscia nell’anima
18
1991
un sorso di acquavite giù per la gola... impazzì
19
1991
Yelger se ne scese giù al suo campo gustandosi
20
1991
poi. ¶ Jun che corre giù per il sentiero, a
21
1991
tempo, partivano a cantare. Giù in strada stava il
22
1991
su un la bemolle. Giù, in strada, arrivava un
23
1991
Chi lo sa... ¶ Erano giù, alla vetreria, a vedere
24
1991
Che faccia avevo? ¶ – Quando? ¶ – Giù, alla vetreria, oggi pomeriggio
25
1991
faccia aveva. Quel pomeriggio, giù alla vetreria e tutte
26
1991
Rail lo accompagnò fin giù, alla strada, dove Arold
27
1991
tutta la notte... è giù da quel sentiero che
28
1991
il signor Rail, guardando giù verso il pratone dove
29
1991
alla sua schiena e giù per le gambe, si
30
1991
in testa. È caduto giù come un sacco. Non
31
1991
in testa, è caduto giù di schianto, e tutti
32
1991
lo appoggeranno e verrà giù tutto, scrivevano gli esperti
33
1991
Gli operai guardano, da giù, e pensano che buffa
34
1991
rumore iniziava a scendere giù dai sentieri del parco
35
1991
operai che stanno mettendo giù i binari della grande
36
1991
trovavano qualcuno che vagabondava giù, al paese, lo prendevano
37
1991
un po’ speciale: mettevano giù i binari per le