parole scritte
interroga:  SCRIPTA  ·  BSU  ·  CIVITA

il corpus SCRIPTA


esplorazioni verbali


invenzioni verbali


Alberto Moravia, Il letto sul tetto, 1950

concordanze di «lui»

nautoretestoannoconcordanza
1
1950
me, forse senza saperlo lui stesso, Severino odiava Pianetta
2
1950
piccola e bruna come lui a nome Pia. Severino
3
1950
da offrirsi di trovar lui la camera in cui
4
1950
da papi". Pianetta rideva; lui pensava, di certo, che
5
1950
di certo, che per lui e Pia, anche un
6
1950
vergogni?... siamo in chiesa". Lui capì finalmente che con
7
1950
che erano proprio cari: lui, con il suo bel
8
1950
tu chi sei?" incominciò lui liberandosi con uno strattone
9
1950
in mano un mazzetto, lui l’ombrello. Spalancavano gli
10
1950
dove sono i mobili?". Lui rispose, tranquillo: "È uno
11
1950
parole tra me e lui, e poi Rodolfo andò
12
1950
le braccia nude. Allora lui la prese per la
13
1950
fosse marcio, sia che lui fosse pesante, la grondaia
14
1950
tratto, si staccò e lui cadde giù malamente, abbracciato
15
1950
Corremmo a rialzarlo; ma lui gemeva e restava per
16
1950
un taxi. In macchina, lui prese a piangere a