parole scritte
interroga:  scripta  ·  bsu  ·  civita

il corpus SCRIPTA


esplorazioni verbali


invenzioni verbali


Giovanni Vailati, Alcune osservazioni sulle questioni di parole nella storia della scienza e della cultura, 1898

concordanze di «oggetti»

nautoretestoannoconcordanza
1
1898
di classificare insieme degli oggetti, designandoli con uno stesso
2
1898
lo scienziato indica parecchi oggetti con uno stesso nome
3
1898
comuni a tutti gli oggetti a cui il nome
4
1898
o no) che tali oggetti possiedono in comune. Essi
5
1898
la stessa classe di oggetti. Onde può benissimo avvenire
6
1898
ciascuno a tutti gli oggetti a cui si applica
7
1898
più numerosi sono gli oggetti ai quali un dato
8
1898
si asserisce che gli oggetti designati con un dato
9
1898
Quando infatti tutti gli oggetti che godono d'una
10
1898
o supposizioni relative agli oggetti reali considerati, furono, secondo
11
1898
comuni a tutti gli oggetti a cui esso si
12
1898
afferma che tutti gli oggetti d'una data classe
13
1898
un dato nome, gli oggetti che godano d'una
14
1898
la non esistenza di oggetti a cui tal nome
15
1898
ammettere l'esistenza di oggetti cui si possa applicare
16
1898
o la realtà degli oggetti materiali, l'opinione del
17
1898
delle "relazioni" tra più oggetti, o, in altre parole
18
1898
delle proprietà di tali oggetti che si riferiscono al
19
1898
da date coppie di oggetti d'una determinata classe
20
1898
proprietà: ¶ 1) che i due oggetti entrino simmetricamente nel suo
21
1898
fatto che due dati oggetti soddisfanno alla condizione in
22
1898
modo, quando tra due oggetti d'una data classe
23
1898
la presunzione che due oggetti, che stanno in una
24
1898
scoprire nuove proprietà degli oggetti in questione, e a