parole scritte
interroga:  scripta  ·  bsu  ·  civita

il corpus SCRIPTA


esplorazioni verbali


invenzioni verbali


Alessandro Manzoni, Il conte di Carmagnola, 1820

concordanze di «regole»

nautoretestoannoconcordanza
1
1820
giudicare ogni lavoro secondo regole, delle quali è controversa
2
1820
di tempo, non sono regole fondate nella ragione dell
3
1820
la ragione di queste regole, i fautori di esse
4
1820
unità svanisce. ¶ II. Queste regole non sono in analogia
5
1820
III. Se poi queste regole si confrontano con l
6
1820
sia fatto di queste regole ne' teatri colti delle
7
1820
noiosa. In Italia queste regole sono state seguite come
8
1820
si possano allargare le regole? Accade qui, come in
9
1820
per esimersi da queste regole; ma non se ne
10
1820
si fa contro le regole prescritte dagli uomini; e
11
1820
licenze felici, perché tali regole possono essere, e sono
12
1820
sta bene; perché le regole grammaticali essendo di convenzione
13
1820
spiegarsi meglio; ma nelle regole intrinseche alle arti del
14
1820
equivoco. ¶ V. Finalmente queste regole impediscono molte bellezze, e
15
1820
i sostenitori stessi delle regole sono costretti a riconoscerla
16
1820
ottenute a scapito delle regole; ma affermano che bisogna
17
1820
drammi orditi secondo queste regole, siano così tranquillamente tollerate
18
1820
coloro che vogliono le regole a solo fine d