parole scritte
interroga:  SCRIPTA  ·  BSU  ·  CIVITA

itinerario verbale


pensieri verbali


Bibliografia dei giornali lombardi satirici e umoristici

15. ...A QUEL PAESE!
sottotitolo
olitico satirico settimanale.
luogo
Milano.
durata
22 dicembre 1912 (a. I, n. 1) - 4 maggio 1913 (a. II, n. 18).
periodicità
Settimanale.
gerente
Pietro Paganini.
stampatore
Milano, G. Abbiati.
pagine
4.
formato
50x36 cm.
prezzo
10 centesimi.
abbonamento
5 lire.

Giornale satirico di impronta tipicamente politica. Prestò molta attenzione alle vicende di carattere internazionale come la questione balcanica, della quale si occupò molto, dedicandovi diverse vignette. Altri temi visitati spesso erano l'anticlericalismo, il suffragismo e il giolittismo. Nel complesso, tuttavia, nonostante vantasse ottime vignette (firmate da G. Ardy, A. Bonzagni, E. Pinochi, P. Santarone) il giornale appariva privo di grande mordente, a causa, forse, di una certa moderazione. Nell'ultimo numero così commentava malinconicamente la festa dei lavoratori:

Giovedì. Primo maggio. Spunta il sole
dell'avvenire. Se nessun lo vede
è perché piove. Il popolo ci crede.
E un po' di fede è quello che ci vuole.

raccolte
Biblioteca nazionale centrale - Firenze. Biblioteca nazionale Braidense - Milano.