parole scritte
interroga:  SCRIPTA  ·  BSU  ·  CIVITA

itinerario verbale


pensieri verbali


Bibliografia dei giornali lombardi satirici e umoristici

268. IL MATTO
sottotitolo
Organo umoristico-satirico-enciclopedico.
motto
A conti fatti / Beati i matti (Giusti).
luogo
Milano.
durata
8 maggio 1875 (a. I, n. 1) - 23 maggio 1875 (a. I, n. 3*).
periodicità
Settimanale.
direttore
C. F. Zopegni, direttore-responsabile.
stampatore
Milano, Tipografia A. Giuliani & C.; poi: Tipografia Rechiedei.
pagine
4.
formato
36x26 cm; poi: 37x29 cm.
prezzo
5 centesimi.
abbonamento
10 lire.

Foglio satirico, senza illustrazioni, che nasceva dichiaratamente sulle ceneri dell'omonimo giornale del 1874 (cfr. n. 267). Garbatamente anticlericale, ma non blasfemo ("Chi è Dio? -Un gerente responsabile") condusse altresì una campagna contro la persecuzione penale della bestemmia. Da ricordare una parodia manzoniana dedicata alla chiusura del quotidiano «La Gazzetta di Milano»:

Ei fu! Siccome un asino
Da sella oppur da tiro,
Stanco da tante redini
D'esser pigliato in giro,
A ogni comando indocile
Ferma le zampe e... sta; [...]

E sparve - del suo pelago
Senza toccar la sponda,
Sognando una repubblica
Pacifica e gioconda,
Qual di godere agli uomini
Non è concesso ancor.


Una rubrica fissa: Il matto a teatro.

bibliografia
Francesco Cazzamini Mussi, Il giornalismo a Milano dal 1848 al 1900, Como, 1935; Giuseppe Farinelli (a cura di), La pubblicistica nel periodo della scapigliatura, Milano, 1984.
raccolte
Biblioteca nazionale Braidense - Milano: 8 maggio 1875 (a. I, n. 1) - 23 maggio 1875 (a. I, n. 3).