parole scritte
interroga:  SCRIPTA  ·  BSU  ·  CIVITA

itinerario verbale


pensieri verbali


Bibliografia dei giornali lombardi satirici e umoristici

429. IL SOMARO
sottotitolo
Giornale semi-serio, organo d'un circolo d'ignoranti; poi: Organo semi-serio d'un circolo d'ignoranti; poi: Organo di un circolo d'ignoranti. motto Nessuno; poi: Io dico pane al pane e pero al pero / e vado schiettamente alla carlona / e fin ch'io vivo voglio dire il vero.
luogo
Cremona.
durata
1° settembre 1880 (a. I, n. 1) - 23 settembre 1882 (a. III, n. 23*).
periodicità
Settimanale; poi: nessuna.
direttore
Amilcare Sacchi, direttore responsabile; poi: nessuno.
gerente
Nessuno; poi: Gioele Colombo; poi: Amilcare Sacchi, redattore responsabile provvisorio; poi: Michele Barberi; poi: Arcangelo Frittoli.
stampatore
Cremona, Tipografia Giuseppe Feraboli; poi: Tipografia sociale.
pagine
6; poi: 4; poi: 2.
formato
Da 40x28 cm a 44x31 cm.
prezzo
5 centesimi; poi: 10 centesimi; poi: 5 centesimi.
abbonamento
5 lire; poi: 4 lire; poi: nessuno.

Giornale socialista. Sebbene si dichiarasse, al suo esordio, "semi-serio", affidò più all'invettiva e al sarcasmo, che allo spirito, la diffusione delle proprie idee, come riconobbe del resto qualche mese dopo, facendo il bilancio dei primi mesi di vita:

Guai infatti se in mezzo a tanta dissoluzione, a tanta rovina del mondo materiale e morale, non ci fosse il supremo beneficio del sorriso! [...]
Ben è vero che non sempre quello del Somaro fu sorriso, ma talvolta ghigno, perché non sempre si è padroni di se stessi e perché vi sono delle questioni che appena toccate mandano sangue... Ma allora è il sarcasmo che scoppia per reazione e trabocca in fiele.


Senza illustrazioni.

raccolte
Biblioteca nazionale centrale - Firenze: 1° settembre 1880 (a. I, n. 1) - 19 febbraio 1881 (a. I, n. 25). Biblioteca nazionale Braidense - Milano.