parole scritte
interroga:  SCRIPTA  ·  BSU  ·  CIVITA

itinerario verbale


pensieri verbali


Bibliografia dei giornali lombardi satirici e umoristici

453. LA TOR DAL SUCAR
sottotitolo
Osservatorio umoristico della vita mantovana - Zuccherino settimanale a 2 soldi il pezzo - Razione annua L. 3.50; poi: Osservatorio umoristico della vita mantovana. Ride quando vuole ed esce quando può; poi: Satirico - umoristico - settimanale.
motto
Nessuno; poi: Dagla dulsa.
luogo
Mantova.
durata
29 maggio 1919 (a. I, n. 1) - 21 febbraio 1920 (a. II, n. 3).
periodicità
Settimanale; poi: nessuna; poi: settimanale.
gerente
Oreste Monicelli.
stampatore
Mantova, Tipografia Eredi Segna e Verona, Litografia A. Bernardi; poi: Stabilimento tipografico Eredi Segna; poi: Stabilimento tipografico G. Mondovì; poi: Tipografia operaia mantovana.
pagine
4.
formato
54x39 cm; poi: 50x35 cm.
prezzo
10 centesimi; poi: 15 centesimi.
abbonamento
3,50 lire; poi: nessuno.

L'ideatore di questo giornale filofascista fu Aldo Cheli, che morì però suicida dopo l'uscita del primo numero, lasciando ai collaboratori l'onere di continuarne la pubblicazione.
Da segnalare una composizione intitolata La leggenda della chiave, che alludeva alle chiavi della città, detenute in quel periodo dal parlamentare Ugo Scalori:

La Chiave sonnecchiava
calma in fondo del taschino
d'un nostro deputato acuto e fino.
E l'elettor marciava
per raggiunger la sezione
dove avvenir dovea la votazione.
Muti passaron in quel dì i votanti:
votare bisognava tutti quanti.
S'udiva intanto su l'amata sponda
sommesso e lieve un mormorio di Fronda.
Era un presagio dolce agli elettori;
la Chiave mormorò:
"attento sta Scalori".


Pubblicò anche un lungo poema eroicomico in otto puntate dedicato alle donne; il titolo era Le donne, i cavalier... ed era firmato Mariolo.

Egli parla, chiede, implora,
ella fa la renitente,
ma non vede altro che l'ora
di cader... decentemente.

bibliografia
Emilio Faccioli (a cura di), Mantova. Le lettere, Mantova, 1959-1963.
raccolte
Biblioteca nazionale centrale - Firenze. Biblioteca comunale Teresiana - Mantova. Biblioteca dell'Istituto mantovano di storia contemporanea - Mantova.