parole scritte
interroga:  SCRIPTA  ·  BSU  ·  CIVITA

itinerario verbale


pensieri verbali


Bibliografia dei giornali lombardi satirici e umoristici

75. IL BUON DIAVOLO - SENZA CORNA E SENZA CODA
sottotitolo
Giornale umoristico illustrato; poi: Giornale umoristico illustrato politico sociale.
motto
Verità e buonumore.
luogo
Milano.
durata
19 novembre 1861 (a. I, n. *15) - 10 gennaio 1862 (a. II, n. 4*).
periodicità
Bisettimanale.
editore
G. Carnevali, gerente proprietario.
direttore
Carlo Pancrazi, redattore responsabile.
stampatore
Tipografia Colnago e Comp.; poi: Litografia Tosi.
pagine
4.
formato
34x25 cm; poi: 39x29 cm.
prezzo
12 centesimi; poi: 15 centesimi.
abbonamento
10 lire; poi: 14 lire.

Giornale di satira politica. Ironizzava sulla figura di Napoleone III, che aveva combattuto a "mezz'oltranza" per la causa italiana. Nel numero 15 compare una grande litografia "Per l'apertura del Parlamento": vi compaiono Antonio Allievi, Michele Amari, il canonico Del Drago, Farina, Giuseppe Ferrari, Marco Minghetti, Mosca, Ferdinando Petruccelli della Gattina, Urbano Rattazzi, Bettino Ricasoli, Ricciardi, Carlo Tenca. Più avanti, merita un cenno l'idillio fra Vittorio Emanuele II e l'Italia chiosato dal celebre endecasillabo "Amor che a nullo amato amar perdona".

raccolte
Biblioteca del Museo del Risorgimento - Milano.