parole scritte
interroga:  SCRIPTA  ·  BSU  ·  CIVITA

itinerario verbale


pensieri verbali


Il progetto SESAMO

Una applicazione per gli inventari d'archivio

La Regione Lombardia valorizza il proprio patrimonio culturale finanziando interventi di descrizione degli archivi storici locali, ma anche dotando i soggetti che svolgono questa attività di applicazioni studiate appositamente per lo scopo.

L'applicazione Archimista, sviluppata con la collaborazione del Politecnico di Milano, è lo strumento che la Regione Lombardia mette attualmente a disposizione degli archivisti impegnati nel lavoro di descrizione. Si tratta di di una applicazione open source rilasciata in due versioni: una per il lavoro individuale, e una per quello condiviso, appoggiato a un server.

I tempi cambiano. Il predecessore di Archimista è stato SESAMO, che non era open source (fu sviluppato con tutti i diritti dalla società Archidata) ed era rigorosamente monoutente.

Ho riportato la copertina e una pagina del manuale di quell'applicazione, ormai in disuso, perché si tratta di parole scritte da me. Ancora una volta, mi ero occupato approfonditamente di carte d'archivio senza averle mai frequentate di persona.

C'è una seconda ragione, tuttavia, che mi ha indotto a parlarne. Allora non ne fui consapevole, ma quel manuale fu il mio primo cimento di scrittura tecnica. Era ancora il 1998, e non immaginavo che, cinque anni più tardi, avrei fatto di questo argomento una delle colonne portanti del mio lavoro come docente di laboratorio di fisica.