parole scritte
interroga:  scripta  ·  bsu  ·  civita

il corpus SCRIPTA


esplorazioni verbali


invenzioni verbali


Alessandro Baricco, Castelli di rabbia, 1991

concordanze di «dire»

nautoretestoannoconcordanza
1
1991
da lontano, così devi dire... ¶ – ... da lontano, okay. ¶ – Va
2
1991
la porta chiusa e dire ¶ – Sono qui. ¶ – C’è
3
1991
giù con Pit a dire Sta per tornare il
4
1991
psicologico e si potrebbe dire morale del personaggio. A
5
1991
occhi e invece di dire ¶ – Buona notte ¶ diceva ¶ – Quando
6
1991
volto di Jun per dire – ma era quasi un
7
1991
era qualcosa – per così dire – di bello. Così. Tutti
8
1991
gli uomini, vale a dire mettendo mani al portafoglio
9
1991
nient’altro si poteva dire che quella inezia da
10
1991
Per favore, Pehnt. Non dire cretinate. Dimmi cos’hai
11
1991
da indovinare. Devi solo dire quello che hai sentito
12
1991
hai sentito niente, devi dire non ho sentito niente
13
1991
che è zuccherata. Per dire. Comunque acqua non regolamentare
14
1991
Puliti dentro, che vuol dire non aver fatto niente
15
1991
Sans Pareil, Perseverance. A dire il vero ne iscrissero
16
1991
prese di striscio, a dire tutta la verità. Lo
17
1991
è, Brath? ¶ – Volevo solo dire che manca il dottor
18
1991
diventavano quella nota. Per dire, quando morì il reverendo
19
1991
è, Brath? ¶ – Volevo solo dire che manca il dottor
20
1991
Pekisch... ¶ Silenzio. ¶ Perché, a dire tutto il vero, non
21
1991
disse Bonetti. ¶ – Prego? ¶ – Voglio dire... dovrebbe specificarci dove intendete
22
1991
deciso... o per meglio dire da qui, partirà più
23
1991
Dica. ¶ Ma invece di dire, Bonetti crollò sulla sedia
24
1991
mi consente, si lasci dire che l’eventualità di
25
1991
insignificanti... per quanto... a dire il vero il signor
26
1991
note segrete, per così dire, note che non sentiamo
27
1991
paura... anzi, per così dire... mi infilai il mantello
28
1991
e non si può dire che ci fossimo mai
29
1991
fradicia, così, non saprei dire perché, ma non mi
30
1991
sia proprio nulla da dire... più o meno la
31
1991
chiesto, questo glielo devo dire con la massima sincerità
32
1991
parole, mi verrebbe da dire le stesse parole, sarebbe
33
1991
mai detto no... A dire il vero... a dire
34
1991
dire il vero... a dire il vero non gli
35
1991
a sentire, dicevo per dire, davvero... così, per dire
36
1991
dire, davvero... così, per dire.......” ¶ 5 ¶ – Ma com’è, signor
37
1991
o no cosa vuol dire andare veloci? e allora
38
1991
volar via lontano”. E dire che invece erano poi
39
1991
Questo era per così dire il corollario di quello
40
1991
dalla scarpata”, “Cosa vuol dire, anche Pritz è andato
41
1991
specie di teatro”, “Vuole dire che sarà uno spettacolo
42
1991
arrivando “Niente, dicevo per dire”, “Hanno un nome perché
43
1991
la ruba tu puoi dire che era tua”, E
44
1991
treno era bellissimo, voglio dire, è un’idea magnifica
45
1991
treno era bellissimo, voglio dire, è un’idea magnifica
46
1991
guardarli da vicino e dire poi, erano trenta centimetri
47
1991
che la vedremo. ¶ – Voglio dire, non saremo già morti
48
1991
lancinante, rimaneva indietro. Per dire: ogni anno correvano con
49
1991
una percezione, per così dire, intermittente. Una sequela di
50
1991
orrende, alle volte. Per dire, una volta Yelger se
51
1991
giusto, si può ben dire che era un uomo
52
1991
fare, insomma... cioè, volevo dire... ti piacciono così turchesi
53
1991
finire? ¶ –A finire? ¶ –Voglio dire... perché fai tutto quello
54
1991
legge qualcosa, prima di dire, con una voce che
55
1991
queste cose, lui... ¶ – Vuole dire che senza di lui
56
1991
Oh no, non voglio dire questo... certo che potremo
57
1991
potremo farle, volevo solo dire che... con Andersson sarebbe
58
1991
tutto vetro... ¶ – Lei vuole dire che tutto questo starà
59
1991
di vincere... cioè, voglio dire... Lei pensa che vincerà
60
1991
QUATTRO ¶ 1 ¶ “... come sarebbe a dire ‘per caso’?... tu credi
61
1991
anche lì uno potrebbe dire ‘è il caso’, ma
62
1991
caso’, ma cosa vuol dire? vuol dir qualcosa?... la
63
1991
capito... magari tu puoi dire che una giacca è
64
1991
ma non riesce a dire una parola perché negli
65
1991
Abegg non riuscì a dire una parola e solo
66
1991
composto della musica, voglio dire della musica tutta sua
67
1991
sola con Mormy, voglio dire, perché il signor Rail
68
1991
fiori, in mano, per dire, magari si sarebbe tornati
69
1991
qui gente non vuol dire semplicemente qualche passante, ma
70
1991
grancassa, e morirà senza dire nemmeno all’ultimo istante
71
1991
è qualcuno che potrebbe dire quanto è durato? – un
72
1991
una enciclopedia immaginaria. Voglio dire che inventava personaggi famosi
73
1991
nessuno ha mai saputo dire perché. Il violoncellista vide
74
1991
uno ad uno, senza dire una parola. Non sapevano
75
1991
dato cento volte. Voglio dire: il signor Ives incomincia
76
1991
insegnato che questo vuol dire che sono in pace
77
1991
allora? ¶ – No, niente, volevo dire che... stai per partire
78
1991
mi ha mai voluto dire a chi. Lo so
79
1991
e non lo devi dire a nessuno. Ma è
80
1991
occhi e invece di dire ¶ – Buona notte ¶ disse ¶ – Quando
81
1991
hanno preso coraggio... lasciatemi dire, sulla scorta della mia
82
1991
chiunque a contestare, lasciatemi dire, signori, che questo è
83
1991
dare strani appuntamenti. Per dire: stava facendo il suo
84
1991
consueto monologo serale per dire allegramente ¶ – Io la conosco
85
1991
Signora Abegg, le devo dire una cosa. ¶ E le
86
1991
ma nessuno sapeva cosa dire. Ce ne sono tante
87
1991
quello che uno vorrebbe dire... E invece niente, non