parole scritte
interroga:  scripta  ·  bsu  ·  civita

il corpus SCRIPTA


esplorazioni verbali


invenzioni verbali


Alessandro Manzoni, Il conte di Carmagnola, 1820

concordanze di «signor»

nautoretestoannoconcordanza
1
1820
AL SIGNOR ¶ CARLO CLAUDIO FAURIEL ¶ IN
2
1820
come benissimo osserva il signor Schlegel,(2) non contiene un
3
1820
parte ciò che il signor Schlegel ha detto dei
4
1820
all'uom che mio signor fu un tempo. ¶ S
5
1820
invan tentai ¶ al mio signor lagnarmi. I miei nemici
6
1820
e al primo altro signor che il voglia, ¶ forse
7
1820
scagliarlo: ¶ tale è il signor che inimicossi il Conte
8
1820
al soldo ¶ di togati signor, tu cui lo Stato
9
1820
sente esser più assai ¶ signor di sé che non
10
1820
per la fortuna ¶ del signor nostro tu soverchio temi
11
1820
CONTE, un SOLDATO ¶ SOLDATO ¶ Signor, l'oste nemica è
12
1820
gioia questa ¶ forse, o signor, cui la parola arrivi
13
1820
SECONDO COMMISSARIO ¶ (al Conte) ¶ Signor, se tosto ¶ non correte
14
1820
chi per sé combatte, ¶ signor; ma questi, e ad
15
1820
credemmo allora. ¶ SECONDO COMMISSARIO ¶ Signor, Venezia in voi si
16
1820
SOLDATO ¶ Io credo ¶ quattrocento, signor. ¶ IL CONTE ¶ Chiamali... chiama
17
1820
UN PRIGIONIERE ¶ Tale, eccelso signor, non era il nostro
18
1820
cenno ¶ d'accerchiarci, o signor: soli, non vinti, ¶ ma
19
1820
gl'inspirò, più grato ¶ signor, più dolce al condottier
20
1820
in faccia il suo signor, già in cor ne
21
1820
spada? ¶ Saremmo ancora i signor noi? ¶ PRIMO COMMISSARIO ¶ Sta
22
1820
Stato in salvo. ¶ MARCO ¶ Signor, tutto a voi lice
23
1820
L'odio solo, o signor, creder lo puote. ¶ Ah
24
1820
intanto? ¶ MARCO ¶ Quale inchiesta, signor! ¶ MARINO ¶ Voi siete a
25
1820
MARCO ¶ (legge) ¶ E che, signor? Non basta?.. ¶ MARINO ¶ E
26
1820
io voglio ¶ che altri signor mi sia: d'allora
27
1820
certa più. Duce e signor nel campo, ¶ forse concesso
28
1820
che già portaste al signor vostro antico, ¶ sovra i